La Provenza e la fioritura della lavanda

La Provenza e la fioritura della lavanda

Un viaggio nella meravigliosa Provenza con la spettacolare fioritura della lavanda e i magici borghi

3 giorni - 2 notti

dal 16 giugno al 18 giugno 2017

Programma

venerdì, 16 Giugno

COMO – GRASSE – AIX EN PROVENCE

Partenza da Como con pullman privato G.T.. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo a Grasse in tarda mattinata, visita libera della cittadina e pranzo in ristorante selezionato. Grasse è un piccolo gioiello impreziosito da un romantico centro storico, animato da un dedalo di viuzze tortuoso e in pendenza, che conferisce alla cittadina un aspetto unico. Conosciuta e rinomata a livello mondiale per la produzione del profumo che qui ha origini molto antiche, Grasse colpisce il visitatore per l’atmosfera della sua città vecchia, dominata dalla Cattedrale di Nostra Signora di Puy, oltre che per le preziose testimonianze artistiche sparse in tutto il suo centro.

Dopo pranzo, partenza alla volta di Aix en Provence, dove si incontrerà la guida e si visiterà questa splendida città che, a ragione, è ritenuta una delle più belle della Francia meridionale. L’antica Aquae Sextiae venne fondata nel 123 a.C. dal console romano C. Sestio Calvo, da cui prende il nome è da sempre una cittadina raffinata ed elegante. Caratteristico il centralissimo Cours Mirabeau, elegante boulevard con i suoi olmi giganteschi, gli antichi caffè, le belle fontane e i raffinati palazzi nobiliari che vi si affacciano. In serata, sistemazione presso l’ hotel Ibis Styles di Aix en Provence nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

sabato, 17 Giugno

LAVANDA IN FIORE DEL LUBERON E LE OCRE DI ROUSSILLON

Prima colazione in Hotel. Incontro con la guida e partenza per il Parco naturale del Luberon: i meravigliosi colori delle strade della lavanda intorno a incantevoli borghi medievali, tra i quali si visiteranno Loumarin e Bonnieux. Il tour proseguirà con il Sentiero delle ocre, un tripudio di colori: sfumature di rossi, arancioni e gialli illuminano le terre e le rocce che compongono la valle delle Fate e le falesie dei Giganti. Nel pittoresco paesino di Roussillon, circondato da rocce color ocra, sono colorate le facciate, i tetti delle case e perfino le pietre delle strade. Un percorso a piedi (30 minuti e adatto a tutti) vi porterà alla scoperta di questa meravigliosa valle nata milioni di anni fa, grazie all’erosione degli agenti atmosferici. Proseguimento per Gordes, un gioiello appollaiato su un picco e circondato da splendidi mandorli, con le sue stradine di pietra, risalenti al Trecento, il castello, le botteghe. Pranzo in vicino a Gordes in ristorante selezionato. Curiosità: il borgo è stato uno dei set del film «Un’ottima annata» con Russell Crowe. A seguire sosta all’Abbazia circestense di Sénanque, del 1148, sul fondo di una valle tappezzata interamente di lavanda.  Tempo permettendo, si proseguirà per visitare Fontaine de Vaucluse, piccolo villaggio di seicento anime in cui in cui, ai piedi di un’alta falesia, si trova la sorgente della Sorgue. L’acqua sgorga da una voragine misteriosa. La sua portata è del resto nota per essere eccezionale. La visita di Fontaine de Vaucluse è un’occasione per fare una passeggiata lungo le rive della Sorgue, sulle orme del Petrarca. Chiare, fresche et dolci acque…questo villaggio è una meta obbligata per chi, alla scoperta dei gioielli naturali e architettonici della magnifica Provenza, ha voglia di fare un tuffo nella storia della letteratura italiana ed immergersi nel verde e nell’azzurro di un paesaggio bucolico. In serata, ritorno in hotel, cena e pernottamento.

domenica, 18 Giugno

L’ALTOPIANO DI VALENSOLE E IL LAGO DI SAINT CROIX

In mattinata partenza alla volta del’Altopiano di Valensole, con le splendide fioriture della lavanda, passando per Valensole, borgo che costituisce il centro del Plateau de Valensole e che, con la sua piazzetta e la fontana del 1700, è una perla da non perdere. Proseguimento per il lago di Saint Croix, enorme lago artificiale riempito dalle acque del Verdon, dove si farà una sosta per il pranzo in un ristorante selezionato, proprio di fronte al lago. Dopo pranzo, partenza per brevi soste panoramiche in direzione del Parco naturale della Regione, dove si trova il famoso «Grand Canyon d’Europa», una impressionante voragine di 700 metri. Le profonde gole del fiume Verdon spaccano la terra per 25 chilometri creando pareti a strapiombo sul fiume verde smeraldo, tra natura lussureggiante e rigogliosa, paesaggi mozzafiato e meravigliosi villaggi arroccati. Rientro a Como in tarda serata.

Quota di partecipazione: € 370

Prenotazioni entro il: 10 aprile e fino all'esaurimento dei posti disponibili

La quota comprende:

  • pullman privato GT
  • trattamento di pensione completa in hotel e ristoranti selezionati
  • accompagnatore del Circolone
  • guida per le visite
  • assicurazione di viaggio

La quota non comprende:

Richiesta informazioni